Sondaggio

Vota le richieste raccolte alla Festa di Primavera: quali ritieni prioritarie?
7% 7% [ 1 ]
21% 21% [ 3 ]
14% 14% [ 2 ]
14% 14% [ 2 ]
21% 21% [ 3 ]
21% 21% [ 3 ]

Voti totali : 14

I postatori più attivi del mese


    Nuovo Interspar con 40 dipendenti

    Condividi
    avatar
    SectorNoLimits
    Consigliere, Super-Moderatore
    Consigliere, Super-Moderatore

    Messaggi : 356
    Data d'iscrizione : 25.07.11
    Età : 48

    Nuovo Interspar con 40 dipendenti

    Messaggio Da SectorNoLimits il Gio 1 Dic 2011 - 17:01

    Aprirà il 26 ottobre l'ipermercato nell'area ex Saimp a San Carlo

    PONTEVIGODARZERE. Il nuovo Interspar, in apertura tra il 26 ed il 28 ottobre a San Carlo, sull'area dove prima c'era lo stabilimento di macchine utensili Saimp, occuperà 40 persone, delle quali i due terzi sono donne. I nuovi dipendenti sono stati già assunti con un regolare contratto sindacale con la qualifica di cassiere, banconiste, magazzinieri, macellai e delle altre figure del terziario, tipiche del comparto dei supermercati alimentari e sono stati già chiamati a sostenere un apposito corso di formazione professionale. Il 40% degli assunti è residente proprio nei vari rioni dell'Arcella. Il nuovo punto vendita dell'Aspiag Service srl, cose sede centrale a Mestrino, è più o meno, uguale agli Interspar già esistenti a Mandriola di Albignasego (Ipercity) e di Sarmeola di Rubano (Le Brentelle). Sul lato est del nuovo complesso commerciale, ossia sul versante che si affaccia su via Plebiscito, è prevista anche l'apertura di un altro Mc Drive. Ossia il terzo fast food padovano della catena americana Mc Donalds riservato ai clienti automobilisti dopo quelli già aperti in corso Australia e in via Venezia (quasi di fronte al Centro Giotto). Anche se il giorno esatto dell'inaugurazione non è stato definito per motivi organizzativi, i dirigenti di Aspiag Service hanno già comunicato sia al Comune e al Consiglio di Quartiere Nord che, nei primi giorni di apertura, si terrà una grande festa popolare, alla quale parteciperanno anche i rappresentanti istituzionali, amministrativi ed economici della città. «Per noi della Despar l'apertura di un punto vendita rappresenta non solo il luogo fisico, dove migliaia di persone vanno a fare la spesa, tutti insieme, ma anche un nuovo punto di riferimento sociale, che, per forza di cose, diventa anche una realtà concreta per l'aggregazione della gente in un determinato territorio», sottolinea Paul Klotz, amministratore delegato di Aspiag Service.



    Data: 11 ottobre 2011
    Fonte: Il Mattino di Padova
    Firma: (f.pad.)


    _________________
    Sector... No Limits!
    Reteprogettista fondatore

      La data/ora di oggi è Mer 15 Ago 2018 - 21:22