Sondaggio

Vota le richieste raccolte alla Festa di Primavera: quali ritieni prioritarie?
7% 7% [ 1 ]
21% 21% [ 3 ]
14% 14% [ 2 ]
14% 14% [ 2 ]
21% 21% [ 3 ]
21% 21% [ 3 ]

Voti totali : 14

I postatori più attivi del mese


    Togliere subito quei pericolosi paletti in via Favaretto

    Condividi
    avatar
    SectorNoLimits
    Consigliere, Super-Moderatore
    Consigliere, Super-Moderatore

    Messaggi : 356
    Data d'iscrizione : 25.07.11
    Età : 49

    Togliere subito quei pericolosi paletti in via Favaretto

    Messaggio Da SectorNoLimits il Gio 1 Dic 2011 - 16:47

    PONTEVIGODARZERE. Via Favaretto è insicura per la presenza dei paletti del Comune. Ormai il conto delle segnalazioni dei cittadini si è perso, tante sono le lamentele per la via, a Pontevigodarzere, rivolte al settore Mobilità e Traffico e a quello delle Manutenzioni. «I paletti ad «U» - spiegano alcuni residenti - rappresentano un intralcio ed un pericolo permanente per la circolazione della via». L'ultimo appello indirizzato a palazzo Moroni arriva da Massimo Camporese, attivo cittadino di Pontevigodarzere e portavoce del movimento Anima Critica. «Abbiamo informato i settori che le transenne pedonali sono pericolose per i ciclisti, i motociclisti e gli stessi automobilisti. Si ricorda che la carreggiata è a doppio senso di circolazione e non ha i requisiti tecnici di spazio per sopportare questo arredo urbano invasivo e pericoloso sotto molti punti di vista». Punti, naturalmente, subito snocciolati, misurazioni alla mano: «Per poter installare questo tipo di transenna - sottolinea Camporese - ogni corsia dovrebbe misurare 2.75 metri, per un totale complessivo della carreggiata di 5.5 metri; invece attualmente la carreggiata, dentro le strisce bianche, misura circa 4.20/4.40 metri. siamo fuori dalla norma per oltre 1 metro. Pertanto, chiediamo al Comune per l'ennesima volta la rimozione dei paletti, ricordando anche la petizione già depositata dai cittadini, a conferma che la percezione del pericolo è generalizzata».



    Data: 3 agosto 2011
    Fonte: Il Mattino di Padova
    Firma: (e.sci.)


    _________________
    Sector... No Limits!
    Reteprogettista fondatore

      La data/ora di oggi è Mer 17 Ott 2018 - 9:10